San Martino... Bellezza

Nel pomeriggio di oggi (31 maggio) l'Associazione Eta Beta onlus ha ultimato la raccolta dei materiali progettuali prodotti per il restauro della Fonte di San Martino e li ha trasmessi alla Commissione Giudicatrice, unitamente alle misure necessarie per ricollegare il sito della fontana monumentale al centro abitato del capoluogo di Castelfiorentino, isolato da decenni a causa dell'inagibilità di banchine stradale prive di marciapiedi e/o ringhiere di protezione a seguito delle opere realizzate per la nuova strada Volterrana nel suo tratto in viadotto oltrepassante il fiume Elsa.
Fatto!
Grazie a tutti coloro che hanno ricordato con l'invio della loro mail l'esistenza del sito e l'esigenza urgente di un suo completo restauro e futura fruibilità.

     _____________________________________________

 

     Scriviamo una mail. Facciamolo in tanti e facciamo subito!