NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

La misura era stata sperimentata nel 2016 con un certo successo, anche se erano pochi coloro che ne erano al corrente.

Quest'anno il 2 per 1000 ritorna: è la  possibilità per i cittadini di devolvere il 2 per 1000 dell'IRPEF alle organizzazioni che si occupano della cultura. L'opzione può essere specificata su tutti i moduli di dichiarazione UNICO, 730 ed anche CUD.

Il meccanismo è facile e segue la falsariga dell'8 e del 5x1000 già operativi da molti anni. 

 

Sostiene i nostri progetti culturali: Campagne di Salvaguardia - Pedibus - Banca della Biodiversità

Sono centinaia le persone che ormai due anni e mezzo fa hanno voluto conferire il 2 per 1000 dell'IRPEF ad Eta Beta Onlus quale organismo operante nel campo della cultura. Vogliamo esprimere il nostro ringraziamento a tutti per questo importante risultato ed evidenziamo che tali devoluzioni nel riparto ammontano ad un totale di Euro 2.029,83 (Fonte: MIBACT -Tabella di ripartizione 2 per 1000 del 4 giugno 2018).

In attesa della liquidazione della somma, confermiamo che tale contributo sarà  - come sempre - utilizzato per le attività istituzionali dell'associazione nelle modalità che saranno decise in una delle sue prossime riunioni dal Consiglio Direttivo, conformemente a quanto disposto formalmente al momento della domanda.

 

  

      

        da lunedì a venerdì - orario: 9.30 / 18.30

 

 

    9 1 0 2 0 7 9 0 4 8 0 

Fai la differenza: contribuisci anche tu

Devolvere il tuo 5 per 1000 ? E' importante e non ti costa niente

Read more: 5 per mille IRPEF 2016 (redditi 2015)

   Questa immagine già ti dovrebbe dire qualcosa...

Che cosa abbiamo fatto gli anni scorsi con il 5 per 1000

e Cosa potremo fare

I progetti Campagne di Salvaguardia di Fontane e Tabernacoli, i progetti Flumina, Ri.comincia.Mo, Banca della Biodiversità ed Earthquake e Pedibus in molte località, sono progetti he hanno conseguito risultati importanti. Ecco perché amiamo sottolineare che sono nostri. E ce ne sono molti altri, ad esempio quelli che vengono progettati e svolti nelle scuole ogni giorno. Giusto per citarne alcuni. Ognuno di essi in modo diverso rilancia la centralità della cultura nella società, non solo come volano economico, ma come fattore aggregante della società; cultura come ispiratore di identità nuove e più giuste. Cultura come strumento di cittadinanza e di ascolto di idee, contro steccati, pigrizie e pregiudizi, presupposto perché possa fiorire la civiltà.

 

COME FARE

I tutti i modelli di dichiarazione 2020 ci sarà uno speciale specchietto (vedi immagine sopra) che ti permette di esprimere una preferenza per la devoluzione del 5 per 1000 dell'IRPEF.

Anche chi fa solo il CUD perché non è tenuto a fare la dichiarazione. Può compilare e consegnare la propria scelta per il 5 per 1000.

 9 1 0 2 7 0 9 0 4 8 0