Sono arrivate le rondini!

Martedì 15 marzo sono arrivate le rondine. Provengono dall'Africa centrale dove hanno svernato da fine settembre fino a metà marzo. Tornano ogni anno nel luogo esatto dove nacquero e dove nacquero i padri ed i padri dei loro padri da un tempo immemorabile. 
Si dice "Per San Benedetto (21 marzo) la rondine sotto il tetto". Quest'anno a dare l'annuncio sono arrivate martedì 15 marzo. Se ne sono accorti i bambini di una classe seconda della scuola primaria in visita quella mattina, che ne hanno notato subito la presenza. Ai bambini non sono sfuggiti, i gridolini disordinati e vivaci di queste rondini delle campagne. 



C'è chi dice che ci siano state da sempre, ma anche chi sostiene che la loro presenza sia iniziata circa trecento anni fa. Sarebbe interessante approfondire.
La colonia attualmente è composta da 40 coppie, ma il loro numero cresce lentamente e costantemente da almeno 10 anni. Tra qualche primavera non ci sarà più posto per tutte le giovani coppie che vogliono nidificare e allora dovranno spostarsi (di poco) per abitare qualche altra gronda. E speriamo che siano ben accolte come lo sono sempre state qui da noi.