Palle Cannoni ... Possenti Bastioni

Ostacoli imprescindibili nel territorio, ma al contempo minaccia celata alle spalle di un esercito in marcia, spina nel fianco di chi occupa un territorio o vi transita, gravezza fiscale intollerabile per i popoli delle comunità circostanti, estremo luogo in cui racchiudersi in caso di rivolta o ribellioni, simbolo concreto di pudicizia, centri di resistenza e vedetta per scorgere ed anticipare le mosse del nemico; queste alcune delle funzioni ed i significati che alle fortificazioni sono stati attribuiti per secoli nell'arte militare, nella lirica e nell'organizzazione dei territori.

        

I castelli e le fortezze sono i testimoni muti -e spesso congelati al momento della loro edificazione- di cambiamenti e rivoluzioni nei campi della difesa, nel costante tentativo di mutare le sorti della guerra dall'impeto del campo di battaglia aperto, all'atrito virtualmente infinito dell'assedio ed alla stasi forzata delle operazioni militari.

     

L'Italia e la Toscana sono ricchissime di testimonianze di architettura militare, non solo ai confini naturali (o meno) di antichi stati e staterelli, ma persino all'interno o nell'immediata vicinanza di città murate. Per la loro mole, e la inevitabile obsolescenza determinata dal progredire della tecnica e del mutare degli obiettivi militari, politici e diplomatici cittadelle, rocche, fortezze, castelli e le molte strutture ad essi collegati, sono stati spesso visti in seguito come un insopportabile fardello per lo sviluppo urbanistico ed economico di interi territori. Le fortificazioni hanno conosciuto allora interventi di ammodernamento difensivo, oppure la riconversione ad altro uso, ma molto più spesso la distruzione completa e definitiva.

      

Gli esempi sopravvissuti di architettura militare di proprietà pubblica o privata, sono oggi opere d'arte estese e spesso incomprese, segni tangibili delle idee e concezioni architettoniche fatte proprie da spesso celeberrimi architetti ed ingegneri del passato fin anche alle maestranze che esse fattivamente costruirono, ma anche cristallizazioni mirabili della macchina del potere che le produsse al costo di sforzi enormi e spese virtualmente senza fine.

 

" In giro per Fortezze "

è la nostra proposta trekking di uno o più giorni in varie parti d'Italia e d'Europa

 

" Palle Cannoni ... Possenti Bastioni "

è la nostra vista animata per ragazzi alla scoperta delle fortificazioni

 

" Tra scienza ed arte ... le fortificazioni tra difesa piombante e trace italienne "

una passeggiata-conversazione per tutti su tappe ed esempi della Rivoluzione Militare

in 1500 anni di storia delle fortificazioni.

Informazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Prenotazioni QUI

      

    

 Crediti fotografici agli autori saranno riconosciuti ove conosciuti, o le foto verranno rimosse in caso di richiesta dell'autore.