tra due mesi arriveranno nuovamente le rondini

Più che una speranza è una certezza. Perché così avviene da innumerevoli generazioni.

Noi le aspettiamo, e ci occupiamo nell'attesa studiando ed informandoci sulla vita di questi uccelli meravigliosi; lo facciamo con i tanti bambini che quest'anno partecipano al progetto Rondini. Quando arriveranno saremo tutti pronti per accoglierle non disturbandole, capendone il comportamento, riconoscendone i richiami e offrendo loro nuove possibilità di colonizzazione.