NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

   

 

Oggetto ed obiettivo dell'evento sarà la ripulitura delle rive di fiumi e torrenti dalle plastiche presenti lungo l'alveo e che si ritrovano purtroppo in quantità anche sulle loro rive.


Le plastiche, oltre a deturpare le rive del nostro fiume rendendolo un luogo marginale e sporco, contribuiscono ad aggravare il già grave problema delle plastiche in mari ed oceani dato che (non lo dimentichiamo) esse sarebbero presto o tardi destinate ad accumularsi nei nostri mari, interferendo pesantemente nella vita e nella dieta degli organismi marini.

La presenza e l'aiuto dei cittadini è determinante per ottenere risultati. Uno, dieci, cento eventi come questi in tutta la Toscana dal 20 al 22 marzo faranno davvero la differenza!

Con i partecipanti ci organizzeremo in squadre per battere l'area golenale di tre diversi corsi d'acqua: il Torrente Pesa ed i fiumi Elsa ed Arno all'altezza delle città di Castelfiorentino e Montelupo Fiorentino. Segui tutti gli sviluppi anche su Facebook.


A tutti i partecipanti saranno distribuiti gli strumenti idonei per il lavoro. Si pregano comunque tutti quanti di portare un paio di guanti da lavoro personali e di indossare scarponcini adatti al cammino, o stivali dato che ci si muoverà nella golena fluviale (asciutta ma in cui sono presenti erbe e cespugli).

I rifiuti raccolti durante la pulizia saranno conferiti ai gestori della nettezza urbana nella frazione imballi o indifferenziato.

Un'iniziativa organizzata da Associazione Eta Beta onlus
ed inserita nel programma Toscana PlasticFree: http://plastic-free.toscana.it

E' stata chiesta anche la collaborazione delle scuole dei territori interessati dai corsi d'acqua.