NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Il 10 marzo, nell’Auditorium dell’IIS F. Enriques di Castelfiorentino, si è concluso il percorso di partecipazione per la redazione del Piano Strutturale Intercomunale dei comuni di Castelfiorentino, Certaldo, Gambassi Terme e Montaione.

 

Sono intervenuti la dirigente scolastica, i rappresentanti studenteschi d’istituto, la Garante per la partecipazione, Sociolab, i tecnici a lavoro sul documento, e, infine, i quattro sindaci. Le classi presenti sono state coinvolte attraverso domande a cui hanno risposto live su Mentimeter.

Speriamo che la politica sappia cogliere questi momenti di incontro per farsi interprete responsabile delle istanze giovanili. Sociolab ha esposto la sintesi del lavoro svolto fino a quel momento attorno ai temi principali del percorso partecipativo: infrastrutture, imprenditoria, promozione, ambiente e paesaggio, riuso, servizi e coesione sociale. Sono stati citati ancora una volta i due nodi problematici del territorio: la Strada Statale 429 e i cosiddetti “contenitori dismessi”, ovvero i grandi immobili industriali abbandonati. Il report finale è scaricabile dal sito internet (http://www.pianostrutturalevaldelsa.it/report/) insieme a tutto il materiale prodotto in questi anni. Eta Beta era presente anche all’intervento conclusivo, dopo aver contribuito ai laboratori di progettazione dei mesi passati insieme alle altre realtà associative. Anche in questa occasione sono state menzionate le fontane ed i tabernacoli, le strutture di strada, di cui Eta Beta si prende cura.

Con Decreto 15651 del 01/09/2021 del Settore Welfare della Giunta Regionale della Toscana, è stato assegnato all'Associazione un contributo di Euro 700,00, per le attività estive residenziali svolte.

 

 

NOTA BENE

Si pubblica questo avviso in ottemperanza dell'articolo 12 dell'Avviso del Decreto Dirigenziale 10585 del 17/06/2021 e contestualmente agli ulteriori obblighi derivati dalla a Legge n.58 28 giugno 2019, che prescrive la pubblicazione di apposito avviso per i contributi ricevuti nell'anno solare, entro il successivo 30 giugno di ogni anno.

 

Con Decreto Dirigenziale del Settore Welfare della Giunta Regionale della Toscana numero 13801 del 2 agosto 2021

è stato assegnato all'Associazione un contributo, per l'emergenza sociale Covid19, pari a Euro 6.246,60

 

 

NOTA BENE

Si pubblica questo avviso in ottemperanza dell'articolo 12 del Decreto n.3231 del 25-02-2021 e contestualmente agli ulteriori obblighi derivati dalla a Legge n.58 28 giugno 2019, che prescrive la pubblicazione di apposito avviso per i contributi ricevuti nell'anno solare, entro il successivo 30 giugno di ogni anno.

Joomla Templates by Joomla51.com