Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. 
Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookies.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta ed acconsente all'uso dei coolkies. Per saperne di piu'

Approvo

   

 

Oggetto ed obiettivo dell'evento sarà la ripulitura delle rive di fiumi e torrenti dalle plastiche presenti lungo l'alveo e che si ritrovano purtroppo in quantità anche sulle loro rive.


Le plastiche, oltre a deturpare le rive del nostro fiume rendendolo un luogo marginale e sporco, contribuiscono ad aggravare il già grave problema delle plastiche in mari ed oceani dato che (non lo dimentichiamo) esse sarebbero presto o tardi destinate ad accumularsi nei nostri mari, interferendo pesantemente nella vita e nella dieta degli organismi marini.

La presenza e l'aiuto dei cittadini è determinante per ottenere risultati. Uno, dieci, cento eventi come questi in tutta la Toscana dal 20 al 22 marzo faranno davvero la differenza!

Con i partecipanti ci organizzeremo in squadre per battere l'area golenale di tre diversi corsi d'acqua: il Torrente Pesa ed i fiumi Elsa ed Arno all'altezza delle città di Castelfiorentino e Montelupo Fiorentino. Segui tutti gli sviluppi anche su Facebook.


A tutti i partecipanti saranno distribuiti gli strumenti idonei per il lavoro. Si pregano comunque tutti quanti di portare un paio di guanti da lavoro personali e di indossare scarponcini adatti al cammino, o stivali dato che ci si muoverà nella golena fluviale (asciutta ma in cui sono presenti erbe e cespugli).

I rifiuti raccolti durante la pulizia saranno conferiti ai gestori della nettezza urbana nella frazione imballi o indifferenziato.

Un'iniziativa organizzata da Associazione Eta Beta onlus
ed inserita nel programma Toscana PlasticFree: http://plastic-free.toscana.it

E' stata chiesta anche la collaborazione delle scuole dei territori interessati dai corsi d'acqua.