Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. 
Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookies.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta ed acconsente all'uso dei coolkies. Per saperne di piu'

Approvo

Progetti

Che cosa facciamo

Con il decreto n.6315 dell'08-04-2021 è stato dato il via al bando del Servizio Civile Regionale per permettere ai volontari di proporre la propria candidatura per i progetti del servizio civile

e' sufficiente visitare la pagina dedicata 

                Le candidature possono essere presentate nel periodo tra il 29 aprile al 28 maggio 2021                                          quindi entro e non oltre le ore 14.00 del 28 maggio 2021

da persone giovani femmine e maschi che:

  • siano regolarmente residenti, domiciliati o soggiornanti in Toscana;
  • in età compresa fra i 18 e 29 anni (30 anni non ancora compiuti);
  • siano disoccupati o inattivi;
  • siano in possesso di idoneità fisica;
  • non abbiano riportato condanna penale anche non definitive alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

  • Può fare domanda chi sta frequentando un corso di studi di qualunque tipologia.

Non possono invece presentare candidatura:

  • coloro che svolgono o abbiano già svolto servizio civile nazionale/universale o servizio civile regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontari, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, secondo quanto previsto dall'articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06. Non è inoltre consentito svolgere contemporaneamente il servizio civile regionale in Toscana ed un altro servizio civile, nazionale o universale.
  • Coloro che abbiano avuto nell'ultimo anno e per almeno sei mesi con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo. In tali fattispecie sono ricompresi anche gli stage retribuiti.

A fronte del servizio prestato i candidati che saranno selezionati svolgeranno nel progetto un periodo di volontariato di 12 mesi nella nostra organizzazione, ricevendo mensilmente un rimborso di euro: 433,80.     La procedura per il pagamento dei giovani è avviata dopo la conclusione del terzo mese di servizio.

 

Eta Beta Onlus anche quest'anno partecipa con DUE progetti:

 

Scheda Progetto 3967 (ex-3217):

"Itinerari pedonali scuola-casa e Cultura per una mobilità sostenibile"

4 posti

 

Progetto Itinerari - 3967
E' possibile dare un'occhiata alle seguenti pagine:

e

Scheda progetto 4109 (ex-3451):

"La biodiversità: un valore per incrementare la resilienza

e la produttività degli ecosistemi naturali ed agricoli"

4 posti

 

Progetto Biodiversità - 4109
è possibile dare un'occhiata alle seguenti pagine:
 
 

 

Per tutte le informazioni sui progetti si invita a scaricare e leggere bene le schede-progetto.

Per ulteriori informazioni e supporto alla candidatura, potete venire a trovarci (fissando un appuntamento)

in Associazione, in Via Alessandro Volta 34-38, a Castelfiorentino

oppure contattaci:

In caso di qualunque necessità è possibile scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 o chiamare in orario d'ufficio il numero: 0571.1553481

 

Come presentare domanda?

La domanda, corredata dal curriculum vitae (datato e firmato in forma autografa), può essere presentata esclusivamente on-line, per un solo progetto. Si può fare collegandosi alla piattaforma dedicata, dove è possibile candidarsi selezionando nel menù a tendina:

Bando progetti 2018 (prima proroga) finanziato con risorse Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2014-2020

 

La compilazione della domanda può essere effettuata in due modi alternativi: 

- per mezzo di tessera sanitaria elettronica (CNS) inserita in un lettore di smartcard collegato ad un computer collegato ad internet al link (Consigliato)

 - senza carta sanitaria seguendo le istruzioni per la compilazione accedendo al link in questo caso sarà necessario anche fornire il fac-simile della propria carta d'identità in uno dei formati indicati

 

 Per informazioni su come presentare domanda, è possibile consultare le 

“Istruzioni per la Compilazione Online Domanda Servizio Civile”