Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. 
Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookies.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta ed acconsente all'uso dei coolkies. Per saperne di piu'

Approvo

           

Il regno vegetale è talmente lontano da noi animali che possiamo affermare che le piante potrebbero essere forme di vita provenienti da un altro pianeta, tanto siamo diversi e tanto poco siamo capaci -noi dell'altro regno- di relazionarci con loro in modo non elementare, per capirne le forme e l'organizzazione.

Questa collezione riunisce assieme i semi di piante che sono state giudicate da fonti autorevoli tra le più promettenti in termini di futura utilità per l'umanità (infatti l'utilità delle piante è l'unica cosa che capiamo perfettamente). Potrebbe sembrare altisonante ma non è forse un caso che le carestie nella storia dell'Europa moderna si manifestarono sempre meno frequentemente dal momento in cui furono introdotte nelle rotazioni agricole le colture della patata e del mais, entrambe proveniente dal nuovo mondo delle Americhe.

Ma non è tutto qui: qui trovi anche i semi di alcune delle piante che a noi appaiono più "strane" dietro le quali ci sono le lunghissime e tortuose vie delle selezioni operate dai fattori ambientali sulle specie, e talvolta operate anche dall'uomo ...in pratica il contrario delle estinzione. Un vero rompicapo anche per i botanici.

- Le super-utili

- Le strane

 

NOTA BENE: Ogni busta-regalo contiene 5 diversi tipi di semi di piante reali impacchettati distintamente.

 

 

 Art:

     

     1)

     Luigi Serafini

     Codex Serafinianum

     inchiostri ed acquarello su carta     

     1976-1978

 

2)

Alessandro Bonaccorsi

Senza Titolo

s.d.